Benvenuto

Ti presentiamo il nostro nuovo sito web, interamente dinamico e che offre ai nostri clienti un servizio completo ed in continua evoluzione.
Ti ringraziamo della visita, ti auguriamo una buona navigazione e auspichiamo che possa essere per Te utile ed interessante.

International shipping

Click here to get more info about international shipping.  

Il mio account






Ultimi posts sul blog

Informazioni

Allevamento di pollame: Bill Gates in lotta con la povertà.

Allevamento di pollame: Bill Gates in lotta con la povertà.

Allevamento di pollame: Bill Gates in lotta con la povertà.

Lo scorso 8 Giugno Bill Gates ha annunciato la nascita di una nuova partnership tra la Bill and Melinda Gates Fundation ed Heifer International, un ente caritatevole che da sempre si occupa della donazione di bestiame alle famiglie povere di tutto il mondo. Le due associazioni si occuperanno di consegnare polli in paesi in difficoltà in modo da aiutare le famiglie a risollevarsi dal profondo stato di povertà nel quale si trovano.
La donazione iniziale di Gates sarà di circa 100.000 capi. “I polli si riproducono in maniera continuativa, non esiste nessun altro investimento in grado di restituire risultati positivi come l’allevamento di pollame”.

Le famiglie potranno utilizzare gli animali per la loro carne (consumandola o vendendola) oppure utilizzandoli come moneta di scambio per pagare altri beni o servizi. Inoltre, sono animali facili da allevare, economici e posso permettere alle donne di avviare attività imprenditoriali attive nella loro comunità di appartenenza.
Attraverso i suoi numerosi viaggi in Africa Occidentale, Gates ha notato come un semplice allevatore, con un allevamento di pollame di piccole dimensioni possa in soli tre mesi dar vita a circa 40 pulcini. Con un prezzo medio di 5$ per capo può riuscire a guadagnare circa 1000$ all’anno.
In Africa Orientale, invece, molte famiglie utilizzano il reddito generato dalla vendita dei polli per l’acquisto di bovini che offrono di più in termini di carne e latte.

Heifer International e Bill Gates hanno selezionato una dozzina di paesi idonei alla realizzazione di tale progetto. Molti di essi si trovano in zone rurali dell’Africa, Asia e America Centrale nelle quali non solo si hanno le condizioni climatiche ideali, ma anche dove si può garantire che i cittadini vengano adeguatamente istruiti per gestire un piccolo allevamento di pollame.
Non avrebbe senso promuovere il progetto laddove gli animali andrebbero incontro a morte certa, occorre formare le famiglie attraverso le organizzazioni governative locali che già collaborano assiduamente con Heifer International e la fondazione di Bill Gates.

Nel corso del tempo, questo progetto potrebbe concretamente aiutare le persone ad uscire dalla povertà donando loro non solo i mezzi, ma anche le conoscenze per poter realizzare l’obiettivo.